• La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

10 volte grazie! Questo video ti farà sorridere di gioia infinita guarda quante persone hai aiutato - Fondazione Angelo Affinita

10 volte grazie! Questo video ti farà sorridere di gioia infinita: guarda quante persone hai aiutato!

  • 0

Quando dico che la Fondazione Angelo Affinita è una famiglia, non è tanto per dire. E ti spiego perché.

Mio padre mi ha sempre insegnato a dare il massimo in ogni circostanza, a pretendere il meglio da me stesso e a non arrendermi mai. Mi ha trasmesso l’amore e la dedizione per la famiglia, per il lavoro, così come l’attenzione verso le persone, perché OGNUNO È IMPORTANTE.

La Fondazione Affinita è nata proprio seguendo questi valori. Gli stessi che condivido con te.

Oggi non voglio chiederti nulla, se non di continuare a far parte di questa squadra. In famiglia si condividono gioie, dolori, soddisfazioni e ideali. È quello che si fa quando si è davvero uniti, e si cammina verso un obiettivo comune.

L’obiettivo della Fondazione è sempre stato quello di aiutare i bambini e i giovani che si trovano in condizioni svantaggiate, attraverso progetti di educazione, formazione e orientamento al lavoro. Il motivo è semplice: nessuna forma di assistenzialismo potrà mai risolvere i problemi alla radice.

Dando i mezzi e l’aiuto necessario per camminare con le proprie gambe verso il futuro, i progetti sostenuti dalla Fondazione offrono a chi ne ha bisogno una speranza concreta e reale di riscatto. Questa è la ragione per cui tante persone come te hanno deciso di sostenere le sue iniziative.

Ed io oggi voglio mostrarti i RISULTATI di questa fiducia. Di quella che tu hai riposto nella Fondazione Affinita.

Voglio che tu ti renda conto di quanto è stato fatto in quest’anno, e di quanto ancora possiamo fare domani.

Nei volti, nei sorrisi, negli sguardi pieni di gioia che vedrai in questo bellissimo video c’è un enorme GRAZIE per te. Con l’aiuto che hai donato, hai davvero cambiato la vita a giovani, bambini, ragazze madri e a tante persone in difficoltà.

Quindi ecco le 10 ragioni per cui ti dico GRAZIE:

  1. Per l’aiuto dato alla Casa do Menor di Padre Renato Chiera. Siamo riusciti a finanziare progetti per il recupero di minori in gravi condizioni psicologiche, fisiche e sociali a causa della tossicodipendenza. Nelle case di accoglienza i ragazzi possono frequentare la scuola, essere seguiti da uno psicologo ed essere coinvolti in varie attività per il recupero dell’autostima e la prevenzione.
  2. Per il sostegno al Centro Territoriale Mammut di Scampia. Nel 2015 la Fondazione è riuscita a finanziare l’acquisto di un ludobus, il Mammutbus. Grazie a questo mezzo gli operatori del centro possono coinvolgere nelle attività di educazione e formazione molti più bambini, andando direttamente in strada.
  3. Per aver supportato il corso da pizzaiolo professionista nel Carcere minorile di Airola. In questo modo hai dato a tanti ragazzi la possibilità di rifarsi una vita e di reinserirsi nella comunità una volta usciti dal carcere.
  4. Per credere nel progetto della Cooperativa NewHope, che pochi giorni fa ha festeggiato un anno dall’apertura del negozio in centro a Caserta. Grazie al tuo aiuto la Fondazione ha finanziato un corso professionale di sartoria per le giovani migranti fuggite dalla tratta delle schiave sessuali.
  5. Per il sostegno agli studenti meritevoli nell’ambito del progetto Io da grande sarò. La Fondazione ha finanziato borse di studio per gli studenti del Seminario Minore di Onesti, in Romania, e per quelli dei Master IPE di Napoli.
  6. Per aver contributo alla costruzione della Cittadella Cielo di Frosinone, uno dei cinque villaggi di Nuovi Orizzonti. Questa associazione aiuta le vittime del disagio sociale e giovanile attraverso percorsi di recupero, preghiera, educazione e formazione. Grazie a te siamo riusciti a donare l’impianto di illuminazione e l’impianto audio di una sala polifunzionale all’interno della Cittadella.
  7. Per sostenere le bellissime iniziative della Casa dei Cristallini, che da oltre dieci anni accoglie i bambini di Rione Sanità di Napoli e li fa crescere in modo sereno e protetto. Qui i bambini fanno i compiti, imparano a studiare in autonomia e svolgono molte attività ludiche ed educative.
  8. Per l’aiuto dato al progetto Operation Smile, che si occupa di offrire interventi chirurgici gratuiti e cure post-operatorie a bambini con malformazioni facciali e labbro leporino in vari paesi del Terzo Mondo.
  9. Per aver supportato l’associazione di medici volontari Sightsavers, che offre cure mediche e servizi per prevenire la cecità nei minori, spesso causata da cattive condizioni igieniche o patologie meno gravi che possono essere curate facilmente
  10. Per aver contribuito a rendere possibili progetti come il Calendario 2018 della Fondazione, che sostiene giovani artisti emergenti, e il Premio Angelo Affinita, rivolto a studenti universitari e dottorandi nelle discipline attinenti al settore dell’automotive.

È incredibile quanti obiettivi può raggiungere una famiglia unita. Quando si condividono gli stessi valori e lo stesso desiderio di impegnarsi per cambiare le cose, si può davvero fare la differenza.

Io ti chiedo di continuare a far parte della Fondazione Affinita, perché solo grazie a te potremo continuare a rendere possibile l’impossibile, a dare speranza a chi l’ha persa, ad aiutare tanti bambini e giovani ad avere un futuro.

In questo video ci sono tante storie, tanti volti, tanti progetti straordinari. Ma questa è anche LA TUA STORIA. Continua a scriverla, a viverla. Continuiamo a fare insieme del nostro meglio per rendere il mondo un posto migliore.

Angelo Affinita diceva sempre “È l’uomo che fa la differenza”.

Vogliamo provare – INSIEME – a fare la differenza? CLICCA QUI.

Si aprirà una pagina dove potrai dare il tuo contributo decisivo per i progetti della Fondazione, scegliere come aiutarci tramite una donazione libera o tramite l’acquisto del libro dedicato ad Angelo.

Se sei un imprenditore, troverai anche l’opportunità di essere contattato direttamente dalla Fondazione e scoprire come fare crescere la tua azienda aiutando il prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.