• La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

“Con la Fondazione Affinita la tua donazione arriva integralmente a chi ne ha bisogno”. Ascolta la testimonianza di Clelia Crisci

  • 0

 

Clelia Crisci è un’imprenditrice che ha scelto di fare la differenza.

Presidente del Consiglio di Amministrazione della Lapo Compound srl, di recente Clelia ha vinto il Premio Industria Felix, alta onorificenza come migliore impresa femminile e migliore piccola impresa della provincia di Caserta.

Il suo impegno e la passione che ha investito nella ricerca e nella crescita della sua azienda le hanno fatto guadagnare grande stima a livello globale. E ora, un riconoscimento importante a livello nazionale!

Da anni Clelia sostiene con la stessa energia la Fondazione Angelo Affinita.

Questo perché ne condivide i valori, i progetti e il metodo con cui vengono portati avanti.

Se anche tu sei un imprenditore o un’imprenditrice, sai bene che prima di investire in qualcosa è essenziale valutarne le possibilità di successo.

È quello che ha fatto Clelia nel momento in cui ha scelto di appoggiare la Fondazione Affinita.

Quali sono le possibilità di successo di progetti solidali scelti e organizzati con determinazione e amore? Progetti che investono nel talento delle persone e che offrono un aiuto concreto attraverso l’istruzione e la formazione professionale?

Ti rispondo subito: sono altissime.

Negli anni gli imprenditori che, come Clelia, hanno sostenuto la Fondazione Affinita hanno potuto toccare con mano i risultati ottenuti.

Te ne dico alcuni:

  • La Cooperativa NewHope, che aiuta le giovani migranti vittime della tratta della prostituzione a rifarsi una vita attraverso il lavoro di sartoria artigianale, ha aperto il negozio a Caserta e ora collabora con importanti case di moda, scuole e associazioni internazionali
  • La Casa do Menor di Padre Renato Chiera ha salvato dalle strade delle favelas brasiliane migliaia di bambini e giovani, grazie a progetti di scolarizzazione e corsi professionali
  • Il progetto per diventare pizzaiolo organizzato nel carcere minorile di Airola ha dato una possibilità di reintegrazione sociale ai giovani detenuti. Uno di loro ora lavora nei più bei ristoranti di Dubai!
  • Il Centro Territoriale Mammut di Scampia ha collaborato con tantissime scuole e oltre 200 bambini del quartiere. Il risultato? L’abbandono scolastico è diminuito del 90%!
  • La casa dei Cristallini di Rione Sanità a Napoli sta portando una vera rivoluzione culturale nel quartiere. I bambini hanno partecipato a tante attività, fra cui uno spettacolo teatrale, una mostra al museo MADRE di Napoli, un progetto di illustrazione con alcune pizzerie della zona e…un libro!
  • Grazie alle borse di studio donate dalla Fondazione molti giovani studenti di talento hanno avuto la possibilità di accedere al mondo del lavoro e all’alta formazione

Tutto questo ha dell’incredibile, vero?

L’impossibile diventa possibile quando si mettono in gioco passione, professionalità e desiderio di FARE LA DIFFERENZA.

La Fondazione Angelo Affinita non è come tutte le altre.

È una fondazione d’impresa che, grazie alle competenze imprenditoriali dei donatori, dona a bambini e giovani in difficoltà gli strumenti con cui camminare con le proprie gambe e realizzarsi nella vita.

Non è una cosa da poco. È un cambiamento concreto, profondo, in grado di dare il via a un circolo virtuoso di crescita economica e sociale per l’intera comunità.

Ma non è tutto. La Fondazione Affinita, come spiega Clelia, ha un altro punto a suo favore:

“ È un’organizzazione tale che ti permette di vedere il tuo centesimo arrivare integralmente a chi ne ha bisogno. Non ci sono intermediari fra il donatore e chi fa del bene”.

Ti faccio una domanda: quante volte ti sei detto “vorrei fare una donazione, ma ho paura che non venga usata come vorrei”?

È facile scegliere di non donare, soprattutto quando tante associazioni agiscono puntando su un assistenzialismo che non aiuta davvero le persone a essere libere e indipendenti.

Se diventi donatore della Fondazione Affinita avrai la certezza che il tuo aiuto raggiungerà il progetto che ti sta a cuore. E non solo in parte, ma INTEGRALMENTE.

La Fondazione, infatti, non utilizza le donazioni per sostenersi, ma le devolve completamente a sostegno di progetti di istruzione e formazione professionale rivolti in particolare a bambini e giovani che vivono in condizioni di povertà economica e sociale.

Oggi hai l’occasione di portare un grande cambiamento nella tua vita.

Sì, perché donare significa avere il coraggio di fare di più, anche se le tue giornate sono già piene di impegni e responsabilità.

So che ti sto chiedendo tanto, ma solo grazie al TUO AIUTO la Fondazione Affinita potrà continuare a sostenere progetti di impresa solidale in grado di aiutare davvero chi ha bisogno.

DONA OGGI! Diventa anche tu un imprenditore illuminato come Clelia.

Angelo Affinita diceva sempre “È l’uomo che fa la differenza”.

Vogliamo provare – INSIEME – a fare la differenza? CLICCA QUI.

Si aprirà una pagina dove potrai dare il tuo contributo decisivo per i progetti della Fondazione, scegliere come aiutarci tramite una donazione libera o tramite l’acquisto del libro dedicato ad Angelo.

Se sei un imprenditore, troverai anche l’opportunità di essere contattato direttamente dalla Fondazione e scoprire come fare crescere la tua azienda aiutando il prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.