• La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

[FOTO] Presentazione del calendario 2018 della Fondazione Angelo Affinita

  • 0

Un anno di gioia.

Ecco il tema del calendario 2018 della Fondazione Angelo Affinita, che quest’anno è stato illustrato da 13 giovani artisti.

13 talenti che, grazie a questo progetto, oggi hanno la possibilità di continuare a studiare per raggiungere il loro sogno.

Il 26 novembre scorso, al Palazzo San Teodoro di Napoli, i vincitori del concorso hanno ricevuto in premio una borsa di studio di 500 euro ciascuno.

Ecco i loro nomi: Sara Martinelli, Rosa Vinciguerra, Angelica Moggio, Noemi Frezza, Maria Grazia Biasco, Serena Giamé, Giovanna Ferrara, Carmen Tedeschi, Simona Tedeschi, Martina Borghetto, Vincenza Topo, Jole di Costanzo e Michele Balletta.

Ma non è tutto!

Oltre al premio in denaro, con cui potranno seguire corsi di formazione e acquistare materiale tecnico, hanno avuto un’opportunità che non ha prezzo. Il sogno di ogni artista. Di cosa parlo?

Di vedere la propria opera esposta in una mostra, oltre che riprodotta su un calendario che verrà acquistato in tutto il mondo.

Durante l’evento i vincitori sono stati al centro di complimenti e applausi da parte di tutti gli amici e i sostenitori della Fondazione Angelo Affinita, che hanno potuto vedere di persona i risultati del loro impegno.

Ti posso assicurare che i sorrisi di quei giovani talenti hanno espresso appieno il significato di questo calendario e del suo tema: un anno di GIOIA.

La gioia di ripensare a tutti i progetti che abbiamo sostenuto, agli ostacoli superati e ai risultati che abbiamo ottenuto INSIEME, in questa impresa sociale che è la Fondazione Affinita.

Un’impresa fatta da imprenditori che credono nell’importanza di investire in progetti utili, di valore, che siano in grado di dare a bambini e giovani in difficoltà gli strumenti con cui costruire il loro futuro.

Il calendario è un po’ il simbolo della Fondazione. È nato da un progetto che ha come scopo quello di promuovere e sostenere il talento di giovani artisti privi dei mezzi economici per continuare la loro formazione. Ma il suo valore non si ferma qui.

Ogni centesimo ricavato dalla vendita dei calendari, infatti, verrà devoluto alla casa dei Cristallini di Rione Sanità.

Questa associazione si prende cura dei bambini di uno dei quartieri più difficili di Napoli. Lo fanno offrendo un servizio di aiuto allo studio, con laboratori educativi e creativi, con programmi di sostegno alle famiglie e con percorsi di aiuto psicologico.

Lì dove mancano esempi positivi e luoghi sicuri dove crescere e giocare, i volontari della casa dei Cristallini hanno creato uno spazio dove i bambini possono studiare e imparare tante cose. Per diventare domani persone libere dalla paura e dalla criminalità.

Tutto questo è stato possibile grazie a te.

Ti chiedo di continuare a sostenere progetti come quello da cui è nato il calendario 2018 della fondazione, perché è così che possiamo fare davvero la differenza.

Solo così potremo continuare a dare a chi si trova in difficoltà le possibilità e i mezzi con cui camminare con le proprie gambe e lottare per raggiungere i propri obiettivi.

Una possibilità che ogni bambino ha il diritto di avere.

Un anno è passato, ed è stato pieno di sfide, ma soprattutto pieno della GIOIA DI DONARE.

È quello il motore che spinge gli amici della Fondazione a fare sempre di più.

Se vuoi provare anche tu la vera gioia e cambiare la vita a bambini e giovani a cui è stato negato il futuro, acquista oggi il calendario 2018 della Fondazione Angelo Affinita!

Scrivi subito all’indirizzo info@fondazioneangeloaffinita.org, riceverai il calendario direttamente a casa tua a fronte di una piccola donazione.

Angelo Affinita diceva sempre “È l’uomo che fa la differenza”.

Vogliamo provare – INSIEME – a fare la differenza? CLICCA QUI.

Si aprirà una pagina dove potrai dare il tuo contributo decisivo per i progetti della Fondazione, scegliere come aiutarci tramite una donazione libera o tramite l’acquisto del libro dedicato ad Angelo.

Se sei un imprenditore, troverai anche l’opportunità di essere contattato direttamente dalla Fondazione e scoprire come fare crescere la tua azienda aiutando il prossimo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.