• La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

Lapo Campound eccellenza è un’abitudine - Fondazione Angelo Affinita

Lapo Compound: l’eccellenza è un’abitudine

  • 0

L’eccellenza nel lavoro (ma non solo) non è un singolo atto, ma deve essere un’abitudine di tutti i giorni. È questo pensiero e modus operandi che hanno reso Lapo Compound una grande azienda nella produzione di compound propilenici da impiegare in svariati settori: automotive, elettrodomestico, estetico, tecnico.

L’azienda – con sede in Campania, ma affermata a livello internazionale – è stata fondata nel 2001 dai fratelli Clelia e Giuseppe Crisci.

“Siamo punto di riferimento del Meridione nella lavorazione del compounding per il mercato della componentistica automobilistica, lavoriamo sulla base di normative tecniche fornite da grandi gruppi come FCA, Volkswagen e Skoda. Progettiamo e produciamo a norma ISO 9001 polipropilene modificato.”

Una storia aziendale di successo che ha il suo quartier generale nel polo produttivo di Valle di Maddaloni in provincia di Caserta, con un impianto di produzione che occupa una superficie di 7000 mq e sviluppa una capacità produttiva di circa 20.000 tonnellate annue.

Lapo Compound fa parte anche dei sostenitori della Fondazione Angelo Affinita: rappresenta un’eccellenza di impresa illuminata, capace di creare occupazione e profitti, con un occhio di riguardo al prossimo e alla solidarietà concreta verso le persone.

“Siamo usciti dalla crisi del 2008 raddoppiando il fatturato e reinvestendo gli utili che si prevedono ancora in crescita. Abbiamo svolto un’intensa attività di marketing aziendale verso l’estero, con una quota internazionale in costante aumento, che oggi ha raggiunto oltre il 30 per cento del fatturato.
Il 2015 è per la nostra azienda l’anno della svolta, considerando l’imminente sigla di un accordo con produttori di compound coreani e la definizione di un’importante intesa con il Governo Cinese della regione di Nin-gbo per la realizzazione di un sito produttivo locale. In vista di una maggior domanda di produzione, abbiamo anche deciso di mettere in cantiere l’ampliamento produttivo dello stabilimento, rendendo funzionante il terzo edificio.”

Vuoi essere anche tu un imprenditore illuminato e di successo? Sostieni i nostri progetti con una donazione ed entra nel network della nostra Fondazione.

Giovanni Affinita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.