Warning: Declaration of GW_GoPricing_Plugin_Installer_Skin::feedback($string) should be compatible with WP_Upgrader_Skin::feedback($string, ...$args) in /home/customer/www/fondazioneangeloaffinita.org/public_html/wp-content/plugins/go_pricing/includes/core/class_plugin_installer_skin.php on line 20

Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/fondazioneangeloaffinita.org/public_html/wp-content/themes/osmosis/includes/framework/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
Su Il Sannio Quotidiano la premiazione dei giovani pizzaioli diplomati nell'Istituto Minorile Penitenziario di Airola | Fondazione Angelo Affinita
  • La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

Su Il Sannio Quotidiano la premiazione dei giovani pizzaioli diplomati nell'Istituto Minorile Penitenziario di Airola - Fondazione Angelo Affinita

Su Il Sannio Quotidiano e su Il Mattino la premiazione dei giovani pizzaioli diplomati nell’Istituto Minorile Penitenziario di Airola

  • 0

Donare un futuro e una piena riabilitazione umana è la sfida più difficile per le carceri italiane. Soprattutto quando si parla di carceri minorili, in cui il rischio di tornare nel circuito penale una volta scontata la pena è altissimo.

Giovedì 22 dicembre all’interno dell’Istituto Penale per Minorenni di Airola (in provincia di Benevento) si è celebrato un importante passo per dare ai giovani in carcere un’opportunità concreta per poter lavorare e non cadere di nuovo nelle maglie crimine.

Ne ha parlato anche il Sannio, il primo quotidiano di Benevento e il Mattino, clicca sull’immagine per leggere tutto l’articolo!

Su Il Sannio Quotidiano la premiazione dei giovani pizzaioli diplomati nell'Istituto Minorile Penitenziario di Airola - Fondazione Angelo Affinita

Su Il Sannio Quotidiano la premiazione dei giovani pizzaioli diplomati nell’Istituto Minorile Penitenziario di Airola – Fondazione Angelo Affinita

articolo-il-mattino-progetto-piazzaiolo-carcere-fondazione-angelo-affinita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.