• La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

VIDEO Come fare qualcosa per gli altri che funziona veramente tramite lo stile di impresa - Fondazione Angelo Affinita

[VIDEO] Come fare qualcosa per gli altri che funziona veramente (tramite lo stile d’impresa)

  • 0

Perché fare qualcosa per il prossimo con uno stile di impresa?

È molto semplice: FUNZIONA.

In questi anni abbiamo ricevuto più di 500.000 euro di fondi da te e dai tanti altri che come te hanno deciso di sposare le cause della nostra Fondazione Angelo Affinita. Per questo ti dico grazie.

Ma ti dico di più: i fondi sono stati usati SEMPRE con uno stile di impresa.

Ovvero: ogni centesimo è stato investito nei progetti, perché ogni progetto deve portare frutti e un bene ulteriore nel breve, medio e lungo periodo.

Non è donare disinteressandosi il minuto dopo di cosa succederà. È prendersi a cuore sul serio il destino delle persone che aiuti. Vederle crescere, costruire cose grandi che nemmeno avresti immaginato.

Nel video qua sotto puoi vedere anche tu, con i tuoi occhi, dove i tuoi soldi sono andati, in quali progetti, con quali fini. E puoi sentirtelo dire da alcuni fra i benefattori della Fondazione, che grazie anche al tuo contributo sta crescendo sempre di più.

– Il progetto Io da grande sarò offre, per esempio borse di studio ai ragazzi meritevoli che non si possono permettere le spese per studiare, dalla scuola dell’infanzia fino ai Master universitari

Mammutbus è invece un ludobus che si muove veloce per i vicoli di Scampia e del resto di Napoli, cercando di trovare nuovi modi di fare imparare i bambini giocando, parliamo di formazione “militante”, cioè di volontari che provano, se i bambini preferiscono la strada alla scuola, a portarla lì, in strada, quella scuola.

Creattiva prova invece a insegnare un lavoro ai ragazzi del carcere, così da rendergli meno traumatico e più utile, a loro e alla società, il ritorno dalla galera.

Questa è solo una piccola parte di ciò che è stato fatto e tantissimo ancora rimane da fare, da parte tua, da parte nostra.

Ti chiedo di partecipare a questo stile di aiuto al prossimo. Che ne dici?

Mio padre diceva sempre “È l’uomo che fa la differenza”.

Vogliamo provare – INSIEME – a fare la differenza? CLICCA QUI. Si aprirà una pagina dove potrai dare il tuo contributo decisivo per i progetti della Fondazione, scegliere come aiutarci tramite una donazione libera o tramite l’acquisto del libro dedicato a mio padre.

Se sei un imprenditore, troverai anche l’opportunità di essere contattato direttamente dalla Fondazione e scoprire come fare crescere la tua azienda aiutando il prossimo.

Giovanni Affinita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.