• La Prima Fondazione Di Imprenditori Che Aiuta Giovani E Bambini In Difficoltà Tramite Il Lavoro E La Formazione

Casa do Menor

Aiutiamo e sosteniamo i bambini bisognosi nel loro Paese di origine, dove altrimenti sarebbero facili vittime della droga, della prostituzione e dello sfruttamento.
  • 0

Attività Casa do Menor

Abbiamo costruito delle “case famiglia” per accogliere i meninos de rua di Padre Renato Chiera in Brasile. Abbiamo contribuito al mantenimento e allo sviluppo delle “case famiglia”, attraverso l’adozione a distanza dei bambini accolti.

La “Casa do menor” è una casa famiglia, luogo di attività culturali e sportive, ambulatorio medico e scuola: oggi le case sono dieci. Tra queste: quattro sono nei dintorni di Rio e una a Fortaleza; l’ultimo centro realizzato è quello di Igarrassu. Dal 1996 esiste anche “Casa do menor” in Italia, a Villanova, Mondovì.

Nelle case di Padre Renato sono stati salvati 15.000 bambini. Il grafico riporta l’ammontare dei fondi destinati alla “Casa do menor” ONG, per gli anni dal 2001 al 2003, da Angelo e Rosanna Dora Affinita e dal 2003 come Comitato AGAPE ONLUS e Fondazione Angelo Affinita Onlus.

Quello che abbiamo fatto grazie al tuo contributo

  • Obiettivi

Accogliere, sostenere, aiutare i bambini bisognosi a crescere e a divenire autosufficienti nel loro Paese di origine, tra la loro gente e le loro tradizioni, dove altrimenti non potrebbero sopravvivere o sarebbero facili vittime della droga, della prostituzione e dello sfruttamento.

  • Risultati
  • realizzazione, negli anni 2001-2002, di corsi professionali nella sede centrale di Miguel Couto (corsi di meccanica auto, falegnameria, serramentista, parrucchiere, estetista, informatica)
  • realizzazione di corsi di informatica dei centri di Fortaleza e Rosas dos Ventos/li>
  • acquisto di macchinari per la microimprenditoria dell’artigianato di realizzazione di borse, laboratorio costituito presso il centro di Fortaleza
  • costruzione, ristrutturazione e mantenimento del nuovo centro di Igarassu, oggi ribattezzato “CASA ANGELO”

Operazione Speranza

Il progetto sostiene la Casa André di Tinguà. Un impegno per migliorare le strutture nei cinque stati in cui è presente la “Casa do menor”, puntando su personale qualificato e di alta professionalità per il recupero dalla tossicodipendenza e il reinserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi accolti. La qualificazione dell’equipe tecnica permette di migliorare le cinque aree d’azione tipiche della pedagogia “Presenza”, rivolte ai ragazzi recuperati dalle crackolandie:

  • vita famigliare nelle case di recupero dalla tossicodipendenza;
  • prendersi cura dell’alimentazione e della salute dei ragazzi ospiti con interventi regolari in strada e nelle crackolandie;
  • scolarizzazione e formazione umana, tecnica, professionale come alternativa al narcotraffico e alla criminalità;
  • sviluppo artistico e sportivo nei centri polifunzionali della “Casa do Menor” e nelle comunità vulnerabili;
  • integrazione socio-culturale dopo la riabilitazione dalla tossicodipendenza grazie all’inserimento nel mondo del lavoro

Il progetto prevede, inoltre, la collaborazione con le autorità locali per prevenire l’uso di droghe attraverso seminari, conferenze, materiale informativo nelle comunità e nelle scuole.

Quello che abbiamo fatto grazie al tuo contributo

  • Obiettivi

Rafforzare e migliorare i centri di Casa do Menor ONG in Brasile per la prevenzione e la riabilitazione di bambini e di giovani vittime della droga.

  • Risultati
  • € 40.000 per il primo anno
  • rinnovo di anno in anno con il co-finanziamento dell’Unione Europea (per almeno tre anni) senza data limite, poiché la riabilitazione e la prevenzione dall’uso di droga richiedono un cambiamento socio-culturale complesso con una lunga fase di transizione
  • 0
  • Casa di Rut
    Una casa per accogliere tutte quelle giovani donne migranti, sole o con bambini, che fuggono da situazioni di grande difficoltà e sfruttamento.
  • MammutBus
    L’attenzione al territorio e ai bambini svantaggiati, per cambiare il mondo. Giocando.
  • Creattiva
    Sosteniamo la formazione di minori sottoposti a provvedimenti detentivi, per una maggior integrazione con le realtà produttive del territorio.
1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.